DOPPIO STOP CON NETTUNO IN COPPA ITALIA

Doppia sconfitta per Parma contro Nettuno nel primo turno di ritorno di Coppa Italia e qualificazione praticamente compromessa: i ragazzi di Gerali lottano in gara 1 dove cedono solo all'ultimo inning e poi si arrendono anche in gara 2 dove la supremazia dei laziali è più netta.


Nella partita dei pitcher stranieri è duello stellare tra Camacho e Estrada: per 7 riprese nessuno dei due partenti subisce un punto. Parma va molto vicino a segnare al 7° quando Fossa colpisce un singolo e poi avanza in seconda grazie a un sacrificio di Maestri: ma sulla valida di Deotto, il giovane prima base è out a casa. All'8° con Montoya sul mound Pizzolini arriva fino in terza, ma sia Garbella che Fossa finiscono strike out. Parma ci va vicino, Nettuno ci riesce: e all'ultima ripresa, contro Acosta, passa due volte. Il doppiod i patrone e la valda di sellaroli chiudono il match. In gara 2 poi Netuno prende il largo già a metà partita: dopo essere passata in vantaggio grazie allo scatenato caradonna al 2à, al 4° approfitta dei problemi di controllo di Santana che concede 3 basi e 2 singoli. Entrano 3 punti, 4 con il doppio successivo di Retrosi contro Petralia. Parma non riesce a reagire, contro Ularetti mette insieme solo una valida. Nettuno nel frattempo segna anche il sesto punto. I ducali si risvegliano al 9°, quando purtrppo è troppo tardi: a bas piene Biagini va k in tre lanci, poi però il sacrificio di maestri vale il punto della bandiera. Punti che diventano due quando detto colpisce un singolo che manda a casa Poma. Finisce così, con Parma che dopo la sosta di Ferragosto è chiamato il 22 a Godo a una prova d'orgoglio.

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found