PARMA CLIMA SCONFITTO 3 A 0 A SAN MARINO. BENVENUTA CATERINA SAMBUCCI

Primo stop stagionale per il Parma Clima, sconfitto a San Marino con il risultato di 3 a 0 in una partita dominata dai lanciatori di casa.

Maestri, Kourtis e Baez hanno concesso alle mazze ducali un solo singolo (autore Giarola) spianando la strada ad un attacco che ha piazzato otto valide contro i pur bravi Pomponi, Nardi e Aldegheri.

La serata del Parma baseball è comunque stata rallegrata da un lieto evento. Da Parma è infatti arrivata la bellissima notizia della nascita di Caterina Sambucci, figlia del nostro Alex. A lui e a mamma Antonella i complimenti e l'abbraccio di tutta la grande famiglia del Parma baseball.

LA CRONACA

Come previsto su monte di lancio va in scena il confronto tra il veterano Alessandro Maestri e il giovane Michele Pomponi. Chiarini affida il ruolo di designato al cubano Caseres e per il resto conferma la formazione che ha ottenuto una netta tripletta ai danni del Macerata. Dall'altra parte Guido Poma rinuncia agli acciaccati Gradali e Zileri e riporta Koutsoyanopulos nella linea degli esterni con Giarola in terza e il rientrante Alfinito in seconda base. Viloria è il DH.

Le prime riprese scivolano rapidamente nel pieno controllo dei lanciatori. Pomponi concede quattro ball in apertura a Pulzetti ma poi mette in fila quattro strikeout, Maestri concede solo un singolo a sinistra a Giarola.

Al terzo però il San Marino si porta in vantaggio. Di Fabio apre l'attacco con un doppio lungo la linea di terza base, Di Raffaele viene eliminato in foul da Deotto in un brutto tentativo di bunt e poi Paolini concede l'arrivo in prima base a Pulzetti non riuscendo a cogliere al volo una corta volata dietro la terza base. Pomponi ottiene la seconda eliminazione con uno strikeout su Monello ma poi subisce i singoli di Celli e Reginato che valgono il 2 a 0 per i padroni casa. I punti non sono guadagnati su Pomponi che al quarto inning lascia il monte a Francesco Nardi.

L'attacco del Parma Clima continua a stentare contro i lanci di Maestri. Paolini viene colpito in apertura di quarto inning ma non riesce ad andare oltre la terza base dopo due battute in diamante di Koutsoyanopulos e Sambucci, Viloria strappa una base per ball al quinto ma si ferma sul cuscino di prima.

Ben più concreto si rivela l'attacco dei padroni di casa che al quinto mettono un altro punto sul tabellone sfruttando le valide di Pulzetti e Celli ed un singolo fortunoso di Giovanni Garbella.

Maestri conclude il proprio lavoro dopo cinque positive riprese (nessun punto, una valida, una base per ball, un colpito e cinque strikeout) e lascia il monte di lancio ai comunitari Kourtis e Baez che chiudono definitivamente le porte al Parma Clima ottenendo cinque eliminazioni al piatto in due sole riprese.

Parma Clima e San Marino torneranno in campo sabato per incontrarsi in un double-header allo stadio Cavalli. Inizio delle gare alle 17 e alle 21.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found