IL SECONDO TURNO DI CAMPIONATO SI APRE DOMANI SERA A SAN MARINO. SABATO DUE GARE AL NINO CAVALLI

Secondo turno di campionato per il Parma Clima che affronta questa settimana il San Marino, ritenuto da più osservatori l'autentico favorito per la conquista del titolo italiano.

I ducali giocheranno la prima partita questa sera alle 21 allo stadio di San Marino e riceveranno la visita dei titani alle 17 e alle 21 di sabato 18 luglio.

La squadra di Mario Chiarini è seduce dallo sweep ai danni del neopromosso Macerata ed ha inserito nel proprio roster altri due giocatori in grado di farle compiere il definitivo salto di qualità. Il campo degli interni si è arricchito con l'arrivo del cubano Caseres, già protagonista di un'ottima stagione 2017 con la divisa del Rimini. Il gruppo di lanciatori, punto di forza dei titani, è stato rinforzato con l'arrivo del tedesco Solbach, da alcune stagioni lanciatore di punta della nazionale germanica e reduce da una positiva esperienza con l'organizzazione dei Los Angeles Dodgers. Solbach si aggiunge ad un pitching staff nel quale spiccano i nomi dello spagnolo Baez, del greco Kourtis, del veterano Maestri, dell'ex Nicola Garbella e dei giovani emergenti Di Raffaele ed Ercolani. Il San Marino presenta anche un line-up più che rispettabile nel quale la potenza di Celli, Rondon e Reginato si sposa con le elevate medie di Giovanni Garbella, Avagnina, Monello, Di Fabio, Pulzetti ed Albanese.

In casa Parma Clima Guido Poma dovrà rinunciare questa sera all'apporto dei lanciatori Lugo, arrivato da poche ore in Italia e alle prese con i necessari controlli medici, e Gonzalez (problemi di lavoro che gli impediranno di partecipare alle gare del mercoledì) ma potrà disporre dei pitcher italiani Rivera, Nardi, Michele Pomponi e Aldegheri. Nell'infermeria ducale è rimasto soltanto il lungodegente Flisi ma per gli acciaccati Zileri e Gradali si prospetta ancora un utilizzo limitato per poterli poi avere pienamente a disposizione nelle due gare di sabato.

Particolarmente attesi alla prova i giovanissimi Giarola e Viloria, chiamati a confermare il proprio talento dopo le ottime prove contro il Collecchio della scorsa settimana.

Con tutta probabilità questa sera andrà inizialmente in scena sul mound il duello tra l'esperienza di Alessandro Maestri e la freschezza di Michele Pomponi, pienamente recuperato dall'infortunio che gli ha impedito di salire in pedana lo scorso anno.

Come tutte le altre gare del campionato 2020 il match sarà disputato sulla distanza dei sette inning e sarà diretto dagli arbitri Iacono, Zannoni e Salazar.

IL CALENDARIO DELLA SECONDA GIORNATA DAL SITO FIBS

LA CLASSIFICA

Nella foto dell'articolo: Michele Pomponi (credit - archivio Parma baseball)

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found