VINCERE CON IL SAN MARINO PER LA TRANQUILLITA' DELLA ZONA PLAYOFF

Terza giornata di ritorno, il calendario mette di fronte ParmaClima e T&A San Marino. La serie partirà venerdì sera a Serravalle con playball alle ore 19:30, per poi spostarsi al "Nino Cavalli" sabato sera alle ore 21:00


La squadra di Poma dovrà scollarsi di dosso i fantasmi della sconfitta di Rimini per stabilirsi con traquillità nella zona playoff. San Marino infatti è dietro solo 2 lunghezze in classifica mentre Città di Nettuno sarà impegnata contro la capolista Fortitudo Bologna (1 sola sconfitta fino ad ora).
All'andata era stato sweep per il ParmaClima, vincendo entrabe le sfide in shout out (4-0 ; 3-0) grazie alle prestazioni di un superlativo Erly Casanova (complete game e 14 stike out) e di Ulfido Garcia. 
A scontrarsi da entrambe le parti un pitching staff dai numeri importanti con San Marino avanti nella classifica ERA (2.58 mentre Parma è a 2.76) mentre Parma primeggia in quella degli strike outs (200 contro i 175 di San Marino). 
Mazze più calde sembrano invece essere quelle del Parma che, a parte gara 2 contro il Rimini (zero valide a referto), ha sempre dimostrato di avere la parte alta del lineup incisiva. 
.261 la media battuta dei nostri, con Koutsoyanopulos, Mirabal, Zileri e Desimoni a dare la carica, .201 quella della T&A San Marino.
San Marino, che ha vissuto un inzio campionato deludente e si è piazzata all'ultimo posto nell' European Cup (con la retrocessione in poule B),  dovrà provare il tutto per tutto per salvare la stagione e agganciarsi al treno dei playoff. Zileri e compagni dovranno invece aggunatare almeno un risultato positivo per mettere una seria ipoteca sulla postseason. 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found