MIRABAL, IL PRIMO TASSELLO DEL CAMPIONATO 2018

La stagione 2018 del Parma Clima riparte da un conferma, quella dell'interbase Charlie Mirabal. La società ha ufficializzato in Conferenza Stampa il prolungamento del contratto del giocatore venezuelano per il prossimo campionato, con opzione anche per il 2019 : una notizia piacevole per tutti, dalla squadra ai tifosi.


Charlie rappresenta un ottimo primo passo per il Parma Clima, che ha deciso di puntare ancora su di lui, probabilmente di più stavolta, tanto che questo rinnovo viene considerato dal Presidente Paolo Zbogar come il primo mattone da cui iniziare a costruire passo dopo passo la squadra del prossimo campionato. L'interbase venezuelano, beniamino del pubblico, "è un grande giocatore ma, soprattutto, un grande uomo, esempio di correttezza dentro e fuori dal campo", ha sottolineato il presidente, il quale non nasconde le ambizioni e gli obiettivi relativi alla prossima stagione: ripartire da dove si è concluso lo scorso campionato per arrivare a guadagnarsi i play-off (e magari un posto in Europa, anche tramite la Coppa Italia) e costruire una squadra adeguata a competere con le "regine" dell'IBL puntando sui giovani del territorio ma anche appoggiandosi a giocatori stranieri e di esperienza. In tutto questo la permanenza a Parma di Mirabal è fondamentale e lo stesso atleta si è detto "contento di rimanere in una città come questa, con un bel clima ed un forte supporto da parte dei tifosi. Darò il 100% per ricambiare la fiducia che è stata riposta in me".
L'interbase, di madre colombiana, inoltre è testimonial, insieme a tutta la Squadra, del Centro Adozioni La Maloca, a riprova del suo profondo impegno non solo sul campo di terra rossa ma sul campo del sociale.
Alla positiva notizia del rinnovo si aggiunge anche un'altra fondamentale conferma, quella del main sponsor Parma Clima s.r.l. che ha deciso di prolungare la collaborazione con la Società per altri due anni e che si è mostrato soddisfatto di poter rivedere Charlie indossare la gloriosa casacca pinstripes.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found