PARMA FATICA NEL BOX: NETTUNO 2 PASSA 3-1

Il doppio di Noguera in apertura di primo inning illude Parma: alla fine però le valide saranno solo 4. Troppo poche per avere ragione del Nettuno 2 che si impone per 3-1, grazie anche a un Gonzalez capace di ottenere 13 strike out. Per i ducali molto bene Camacho che rileva Jimenez, a cui è fatale un triplo di Trinci.


Bloccata dai pitcher nettunesi, Parma, nonostante la fiammata iniziale di Noguera, non riesce a dare continuità a un attacco ancora acerbo: ne approfittano i laziali che già al 2° ottengono i punti decisivi contro un Jimenez poco controllato. Il partente venezuelano, infatti, concede la base a Giannetti e poi con due strike colpisce Mercuri. La successiva doppia rubata è il viatico per la terza base ball della ripresa: a quel punto nel box va Trinci che decide la partita con un doppio che sparecchia le basi. 3-0 per Nettuno 2. E' un colpo da cui Parma nonostante la partita sia appena cominciata non sa riprendersi: i ragazzi di Gerali subiscono 9 eliminazioni consecutive mentre i laziali al 4° spaventano ancora Jimenez col triplo di Mercuri e poi ancora al 5° col doppio di Davenport che manda il partente sotto la doccia. Entra Camacho che risolve una situazione complicata e lascia poco più che le briciole agli avversari. E allora Parma ci prova: Benetti apre la quinta ripresa con un singolo e arriva successivamente a punto grazie agli errori della difesa nettunese. Ma con Cetti in terza, Gregorini a conto pieno va k. Nemmeno quando Gonzalez scende e sale Taschini la situazione migliora: al 9° batte valido Garbella, ma i nostri si fermano lì. Oggi, tempo permettendo, si replica: a Rivera probabilmente il Nettuno 2 opporrà Andreozzi.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found