GRINTA POMA: PARMA VINCE ALL'11° INNING 5-4

Uno scatenato Sebastiano Poma trascina il Parma al successo contro Nettuno, in un'emozionante sfida lunga 11 inning e risolta solo al tie break. I ducali partono forte ma si fanno raggiungere: ma un singolo di Poma (3/5 con 3 pbc) e un k liberatorio a basi piene di Camacho lanciano i ragazzi di Gerali verso la seconda viittoria stagionale.

In una sfida dominata dall'equilibrio, i nostri cominciano a testa bassa, approfittando anche degli errori dei padroni di casa: un doppio di Poma favorisce le prime due segnature, che diventano tre poi ggià al terzo inning quando Garbella vola a casa sul doppio di Biagini. Più concreto rispetto alle ultime uscite nel box, Parma però si complica la vita al 5°: con due out Jimenez colpisce Caradonna e riempie le basi. Sale Camacho, che però non ha un buon impatto con il match: lancio pazzo e singolo di Retrosi, Nettuno pareggia. Se non soffre, la squadra di Gerali non si diverte: così, mentre Nettuno lascia due uomini in base all'8°, si va agli extra inning. E al 10°, i ducali vanno ancora a segno: è ancora Poma l'artefice, che con un singolo spedisce a punto il neo entrato Santolupo. E' fatta? Macchè: Nettuno a sette vite. Retrosi, scatenato (chiuderà con 4 su 5), vola a casa sul singolo di Nunez. Al tie break però decide ancora Poma: singolo a destra, Santolupo fa 5-4.Ma si trema ancora: Nettuno al cambio di campo riempie le basi. Ma Camacho sale in cattedra: e mette Paoletti k in 3 lanci. Con la vittoria Parma risale al 5° posto nella classifica guidata dalla sorpresa Padova. Stasera gara 2 con i lanciatori italiani.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found